BRAIN STORMING, Magyarország legkreatívabb és legtermékenyebb aforizmaírójának műhelye

Brain Storming


Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 018.

2007. október 09. - Brain Storming

Alla stazione di Bologna   -         Scusi, signore, quando parte il prossimo treno per Roma? -         Fra un quarto d’ora, alle 11 e cinque. -         Per favore,…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 017.

Quanto tempo dura? Il treno parte da Tarvisio alle cinque e mezzo e arriva a Venezia alle 9 e un quarto. Da Tarvisio a Venezia ci sono 230 chilometri. Il viaggio dura dunque dalle cinque e mezzo fino alle 9 e quindici, cioé tre ore e quarantacinque minuti.…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 016.

Domande Quale é la prima stazione italiana? A che ora parte il treno daVienna? Quando arriva a Tarvisio? Com’é il viaggio? Perché é comodo il viaggio? Ci sono pochi viaggiatori in treno? Quante persone viaggiano nel primo scompartimento? Chi sono? Quanti uomini ci sono…

Tovább

Olasz közmondások – nyelvtanulók számára átalakítva! (I./1.-10.)

„Partire è un po' morire.” … = partire – eltávozik; é – (van); un – egy (határozatlan névelő); po’ – (=poco) kevéssé, kicsi; morire – meghalni = …. „Eltávozni annyi, mint egy kicsit meghalni.” *** 1. Di…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 015.

In treno   É mattina. Il treno Vienna – Roma arriva a Tarvisio in questo momento. Tarvisio é nelle Alpi: é la prima stazione italiana. Questo treno parte la sera alle 11 (cioé alle 23), e arriva al confine la mattina alle 5 e 14 minuti. É il 15 maggio. Il viaggio é molto comodo.…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 014.

- É a casa la famiglia Bíró? - Sí, adesso la famiglia Bíró é a casa. - Come si chiama il padre? - Il padre si chiama Pietro Bíró. É un operaio. - Lavora molto? - Sí, molto. Pietro Bíró é un operaio diligente. - Come si chiama la madre? - La madre si chiama Elena Bíró. - La…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 013.

  Ecco la famiglia Bíró. Adesso la famiglia Bíró é a casa. Il padre é un operaio. L'operaio lavora molto. Anche il padre Bíró lavora molto. Il padre si chiama Pietro Bíró. Pietro Bíró é un operaio diligente. La madre si chiama Elena Bíró. La madre non é un'operaia. Elena…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 012.

- Buon giorno, signora. Desidera? - Una camera singola con bagno. - É un po’ difficile. L’albergo é pieno. … Un momento. Al terzo piano abbiamo ancora una camera libera. Purtroppo, senza bagno. - Quanto costa? - Trentaduemila al giorni. É una camera doppia. - Va bene, la…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 011.

A casa La famiglia Pellegrini abita a Roma. Essi abitano in un quartiere nuovo. Le case sono alte dieci dodici piani, belle, moderne, con balconi. Anche gli appartamenti sono belli. Gli appartamenti moderni non sono grandi, ma sono accoglienti. Adesso i Pellegrini sono a casa. Questo signore si…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 009.

La casa, la famiglia Ecco la casa della famiglia Rossi. Loro abitano in una zona tranquilla della cittá. La loro casa é molto grande con un bel giardino. I figli, Anna e Pietro abitano qui con i genitori. Con il padre Antonio e con la madre Marisa. I nonni vivono in campagna. Nella casa ci sono…

Tovább

Olasz tanszöveg (szótárazással, fordítással) - 008.

Un incontro La signore Rossi incontra per la strada il collega di suo marito che si chiama Roberto Biamchi. Lui é ingegnere. Bianchi: Buongiorno, signora! Come sta? Signora: Buongiorno, ingegnere. Bene, grazie e Lei? B: Non c’é male grazie. Ma, come mai da queste parti, signora? S:…

Tovább